OFFERTA MESSE

Una bella tradizione della Chiesa propone di offrire e celebrare una Messa per una persona in particolare. E’ un modo per noi di fare qualcosa e di unirci alla persona amata.

Perché offrire una Messa?

L’Eucaristia è la fonte e l’apice della nostra vita cristiana. Durante la Messa, è tutto l’amore di Gesù che si riversa in noi. Non siamo solo noi a trarne beneficio, ma possiamo presentare a Cristo tutti coloro che ci sono cari. Potete offrire una Messa per una intenzione particolare: per una persona viva o per un defunto, per voi stessi, per chiedere o ringraziare Dio, per un’occasione particolare, per sostenere una persona cara in difficoltà o malata, o per un’intenzione più generale riguardante la Chiesa o il mondo.

Perché fare un’offerta per far celebrare una Messa?

Fin dall’inizio della Chiesa, i cristiani hanno portato delle offerte personali al sacrificio eucaristico per parteciparvi più da vicino. Dando un po’ di se stessi, si uniscono all’offerta che Gesù fa a Suo Padre. Per mezzo della loro offerta, quindi, non comprano la benevolenza di Dio e non “pagano la Messa”, perché non ha prezzo! Il denaro non è per pagare la Messa, ma per aiutare il sacerdote a vivere: un’offerta è quindi un contributo finanziario il cui scopo principale è quello di provvedere ai bisogni del sacerdote e della sua Comunità. Tuttavia, anche le persone che non hanno mezzi economici possono affidare una intenzione particolare, anche senza un’offerta, comunicandolo attraverso questa pagina.

Sostenete la missione dei nostri sacerdoti!

Offerte suggerite:

  • 1 Messa: 10 euro
  • 1 novena: 90 euro (9 Messe consecutive)
  • 1 mese di Messe: 300 euro (30 Messe consecutive per un singolo defunto)

Voglio offrire una Messa

Si può anche fare un’offerta con un assegno inviandolo al seguente indirizzo. Potrete specificare le vostre intenzioni di preghiera.

Per comunicare le vostre intenzioni di Messa e per avere altre informazioni potete scrivere all’indirizzo  e-mail

Potrete fare la vostra offerta per le Messe facendo un bonifico bancario intestato ad: 

ASSOCIAZIONE LE BEATITUDINI ERICE
IBAN:  IT83 D076 0116 4000 0003 4997 882
BIC: BPPIITRRXXX

Oppure facendo un bollettino postale:
Conto corrente postale N°34997882
Intestato ad:
ASSOCIAZIONE LE BEATITUDINI ERICE
Contrada Madonna della Scala, snc
96017 Noto (SR)

 

We were unable to confirm your registration.
Your registration is confirmed.

“Votre don sera reçu par la Fondation pour le Clergé, en faveur de la Communauté des Béatitudes et les données recueillies sur le formulaire de don serviront aux communications de la Communauté des Béatitudes et de la Fondation pour le Clergé.”