San Luca

Cuq, Francia

Tra Albi, città iscritta al patrimonio mondiale dell’UNESCO e Tolosa, capitale della Linguadoca, il Castello San Luca, dall’alto della sua collina, osserva Castres e la città medievale di Lautrec.

Nel cuore della campagna del Tarn è un’oasi di pace per quelli che vi si fermano.

La Comunità delle Beatitudini, presente in questo luogo dal 1977, propone dei ritiri di accompagnamento spirituale invitando le persone in difficoltà ad entrare in un cammino di pacificazione, a vivere dei tempi liturgici forti e dei week-end di danze d’Israele.

Dal 2011, l’artigianato del cuoio (sandali, cinture e croci) e un laboratorio di statue si sono stabiliti tra le sue mura.
Ai piedi della collina il centro « Les Fégnalasses » spalanca le sue porte per degli incontri pastorali, dei seminari, delle vacanze in famiglia o tra amici…

 

artigianato del cuoio

 

Prev
Next

“Votre don sera reçu par la Fondation pour le Clergé, en faveur de la Communauté des Béatitudes et les données recueillies sur le formulaire de don serviront aux communications de la Communauté des Béatitudes et de la Fondation pour le Clergé.”

Previous
Next