Frati e sacerdoti

Consacrazione

I frati rispondono alla chiamata di Cristo e vogliono seguirlo in un impegno dinamico di tutto il loro essere verso la santità, convinti che la vera sorgente della vita si trova in Cristo. Cominciando così un processo continuo di trasformazione, per lasciare tutto ciò che è oscuro dietro di sé e tendere sempre verso la luce divina, desiderano fare quest’esperienza scritta dal salmista: “Alla tua luce, vediamo la luce”

Contemplazione

Questa ricerca di una vita in pienezza s’incarna per i frati prima di tutto nella contemplazione della luce divina: la celebrazione della Santa Eucaristia, l’orazione, l’Adorazione del Santissimo Sacramento, la Liturgia delle Ore, la Lectio Divina e una amante devozione alla Vergine Maria, attraverso la consacrazione quotidiana a Maria e la preghiera del Rosario.

Comunione

La contemplazione di Dio apre verso una gioiosa e luminosa comunione fraterna dove ciascuno stima gli altri superiore a se stesso  (Fil 2, 3). Marcati dall’internazionalità, i frati, tra cui alcuni sono sacerdoti, desiderano vivere una vera comunione fraterna nel loro Ramo, come anche con le suore ed i laici della Comunità.

Missione

É questa missione comune che lascia intravedere che le tenebre passano e che già brilla la vera luce (1 Gv 2, 8). In effetti, ogni frate sperimenta che, essendo là dove il Signore lo chiama, sparge, attraverso l’opera della grazia, la carità nel mondo: animatore di campi per bambini o per giovani, professore di università, sacerdote in parrocchia, rettore di santuario, predicatore di ritiri e seminari spirituali, cappellano di scuole, etc..

Je souhaite recevoir vos newsletters

*Vous pouvez vous désabonner à tout moment en bas de chaque email (lire la politique de confidentialité).

We were unable to confirm your registration.
Your registration is confirmed.

“Votre don sera reçu par la Fondation pour le Clergé, en faveur de la Communauté des Béatitudes et les données recueillies sur le formulaire de don serviront aux communications de la Communauté des Béatitudes et de la Fondation pour le Clergé.”

Rose_Petals_G25_2_8

1er octobre :
fête de sainte Thérèse de lisieux

Soirées pétales
de roses